ambiente

Investire negli infissi in PVC non è solo una scelta per la tua casa, ma anche per l’ambiente. Il PVC, composto per il 57% da sale e per il rimanente 43% da petrolio, rappresenta un materiale termoplastico prevalentemente naturale. Questo significa un utilizzo limitato di materie prime non rinnovabili, contribuendo così a preservare le foreste.

Riduzione dell’Inquinamento con Infissi in PVC

La scelta degli infissi in PVC è una decisione a favore dell’ambiente. La produzione del PVC richiede un consumo energetico inferiore rispetto ad altri materiali come l’alluminio, contribuendo a ridurre l’impatto ambientale complessivo. Inoltre, le finestre in PVC offrono un eccellente isolamento termico, consentendo un risparmio energetico significativo e contribuendo a diminuire l’inquinamento dell’aria.

Sostenibilità ed Efficienza Energetica

Gli infissi in PVC non solo riducono l’inquinamento, ma promuovono anche una produzione pulita. A differenza di materiali come il legno o l’alluminio, la lavorazione del PVC comporta una produzione minima di polveri, basse emissioni di ossido di carbonio e una limitata diffusione di anidride solforosa nell’atmosfera.

Fai la differenza con la tua scelta: opta per gli infissi in PVC per una casa sostenibile e un impatto ambientale ridotto.

La produzione di infissi in PVC ha raggiunto nel corso degli anni, grazie a significativi progressi tecnologici, un livello di impatto ambientale di assoluta eccellenza.

Inizialmente, per conferire elevata resistenza ai profili in PVC, venivano impiegati il cadmio insieme a composti al piombo, i quali erano saldamente incorporati nel materiale. Tuttavia, la nostra linea Green Line adotta una tecnologia innovativa che utilizza stabilizzanti ecologici a base di calcio/zinco, rappresentando un passo avanti verso la sostenibilità ambientale.

il Marchio greenline assicura

l’impegno della Teikos nella salvaguardia ambientale
Il rispetto delle risorse naturali: i profili Green Line riducono l’uso di costose materie prime, energia e materiali
L’uso di stabilizzanti ecologici al posto del piombo
Il riciclo del PVC: la produzione dei profili Green Line è ottenuta, in parte, con il recupero degli scarti di lavorazione e dei vecchi profilati